Filo interdentale

È essenziale per pulire perfettamente gli spazi tra un dente e l'altro, dove non passa nemmeno lo spazzolino interdentale (scovolino). Il filo interdentale è disponibile in diversi tipi: non cerato, cerato (indicato per chi ha molte otturazioni o i denti accavallati perché scivola meglio), a nastro spugnoso o a segmenti differenziati per l'impiego negli spazi interdentali di difficile accesso o sotto protesi fisse o ponti (SuperFloss). Attorcigliando le due estremità attorno alle dita delle due mani, il filo va inserito tra un dente e l'altro. Superato il punto di contatto tra i denti, con movimento controllato per non traumatizzare la gengiva, si posiziona delicatamente il filo nel solco gengivale facendolo poi scorrere dall'alto verso il basso per l'arcata superiore e dal basso verso l'alto per l'arcata inferiore.

STUDIO DENTISTICO FAMA - PADOVA
Via Padova, 47/A - 35030 SELVAZZANO DENTRO (PD) - Telefono: 049 897 70 37
Email: famagiovanni@libero.it
P.IVA 00000210286

STUDIO DENTISTICO FAMA - ROVIGO
Piazza Garibaldi Giuseppe, 3 - 45100 ROVIGO (RO) - Telefono: 0425 276 89
Email:famagiovanni@libero.it
P.IVA 00000210286